cerca

Lutto

Varallo: addio a Lucia Ferraris, professoressa e fiduciaria della Lilt

Era stata presidente del Comitato in difesa dell’ospedale cittadino

Varallo: addioLucia Ferraris, professoressa e fiduciaria della Lega Tumori. La ricorda il sindaco Eraldo Botta.

E' stata un punto di riferimento per i suoi alunni, ma anche per chi come lei ha lottato in difesa della salute. Ferraris era nata a Torino ma si era trasferita a Varallo oltre cinquant'anni fa. "Prima come insegnante, poi come preside per tanti anni delle scuole medie cittadine, ha visto crescere generazioni di varallesi" ricorda Botta. Ma oltre alla sua professione era nota per aver ricoperto la presidenza del Comitato in difesa dell’ospedale di Varallo. Lei, che aveva affrontato una brutta malattia diventando quindi una "guerriera", si era impegnata come referente della Lega italiana contro i tumori, organizzando iniziative sulla prevenzione rivolte a tutti i cittadini. "La ricorderemo come una donna dal cuore grande - è il saluto del primo cittadino - Sempre pronta a offrire il suo impegno sociale, anche nei momenti della malattia, dal passo veloce, lo sguardo pensieroso, ma tanto dolce nel suo modo di
comunicare con gli altri".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500