cerca

Emergency

"Con posti così belli, la mente trova sempre energie"

L'impresa di Gianpaolo Fattori che arriverà fino a Santiago de Compostela

Gianpaolo Fattori

"48° giorno di Cammino da Casalmaggiore a Santiago de Compostella da Saint Lizier ad Audressein di 25 km, compresi i 6 per sbaglio strada. Doveva essere una tappa di "riposo", ma grazie a Google Maps, che all'improvviso mi ha fatto sparire un sentiero, si stava trasformando in un incubo. Sotto la pioggia e al freddo, dovevo tornare al punto di partenza. Fortunatamente, una coppia di anziani camminatori mi hanno riportato a Saint Lizier".

Prosegue Fattori: "Dopo un primo pezzo di 7 km sulla strada trafficata, ho preso il sentiero. Un'altra cosa anche se a volte era duro ma fattibile. La mente con posti così belli, trova sempre energie. Poi a una scuola di Parapendio mi hanno offerto un buon caffè.

Gianpaolo Fattori dal 23 aprile, giorno del suo 64° compleanno, ha iniziato un fantastico cammino dalla sua città, Casalmaggiore, fino a Santiago di Compostela, che lo porterà a percorrere circa 3.000 chilometri a piedi. Per questa impresa, Gianpaolo ha scelto di sostenere il Centro di riabilitazione e reintegrazione sociale di Sulaimaniya di Emergency in Iraq, con l’obiettivo di raccogliere 23.500 euro per regalare 100 protesi alla gamba per le vittime delle mine antiuomo che continuano a martoriare il Paese. Il suo sogno? Dare loro la possibilità di poter camminare e correre nuovamente, per vincere questa guerra che vede come sempre i civili come bersagli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500