cerca

Il nuovo decreto

Coprifuoco: da subito inizio alle 23, dal 7 giugno alle 24

Le indicazioni della Cabina di regia: potrebbe essere eliminato dal 21 giugno

Coprifuoco

Il coprifuoco alle 23 fin da subito, ossia dall'entrata in vigore del provvedimento, e, se tutto dovesse andare per il verso giusto, slitterebbe a mezzanotte dal 7 giugno. Il nuovo decreto atteso per metà settimana che stabilisce gli allentamenti delle restrizioni verrà varato già oggi, lunedì 17 maggio. Dopo la riunione con la Cabina di regia, infatti, ci sarà il Consiglio dei Ministri che discuterà le nuove misure da adottare. Il tema più caldo è sicuramente quello del coprifuoco: nonostante i continui miglioramenti con il drastico calo dei contagi, dei ricoveri e dei decessi, il premier Mario Draghi ha scelto ancora la linea della prudenza, ma con alcune novità. L’intenzione del presidente del Consiglio è fare presto e chiudere entro stasera il decreto. Il governo potrebbe arrivare dunque già oggi al varo del nuovo provvedimento. E quindi dal 18 maggio il coprifuoco slitta alle 23, dal 7 giugno a mezzanotte, dal 21 giugno sarà abolito: queste le indicazioni della cabina di regia del governo sulle riaperture. A niente è servito il pressing dell'ala aperturista del Governo e dei governatori delle Regioni che chiedevano di spostare l'inizio almeno a mezzanotte se non di cancellarlo definitivamente. Se la curva dei contagi continuasse a scendere come nelle ultime settimane, l'ordinanza verrebbe allentata ulteriormente: dal 7 giugno l'inizio verrà spostato a mezzanotte per poi essere abolito dal 21 giugno

Già raggiunto anche l’accordo sul cambio dei parametri per la definizione delle zone a rischio e le fasce di colore: si terrà conto dell’Rt ospedaliero che conteggia i ricoveri nei reparti e nelle terapie intensive invece dei nuovi contagiati e si misurerà l’incidenza dei nuovi casi su 100 mila abitanti. 

Ancora da stabilire invece altre questioni: la riapertura dei centri commerciali il fine settimana (dovrebbe essere il 22 maggio), le consumazioni al bancone del bar (ipoteticamente dal 24 maggio) e le cene al chiuso nei ristoranti (presumibilmente dal 1° giugno). 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500