cerca

IL FLÂNEUR

Fiumi di nuvole e pozzanghere

L'impagabile contrasto di colori dopo la pioggia

Nuvole

Uno dei momenti migliori per fotografare si verifica quando, dopo una perturbazione con pioggia, il cielo si apre e diventa terso pur conservando fiocchi di nuvole che creano dei contrasti interessanti e piacevoli per gli occhi dell’osservatore.

Nuvole    

Questa è una regola che un flaneur conosce molto bene e in questi casi non è raro che egli, più che osservare quello che gli sta attorno ad altezza uomo, ammiri il cielo penetrando con lo sguardo quei fiumi di nuvole che letteralmente si aprono tra i tetti delle case. Il centro cittadino, in questo caso Vercelli, si arricchisce di saturazioni e contrasti rari da ammirare come se un pittore avesse dipinto il blu arricchendolo con qualche sapiente pennellata di bianco qua e là.

Nuvole

Una passeggiata fotografica quella di questa puntata, non tanto alla scoperta di luoghi da raccontare, quanto alla ricerca di suggestioni in cielo. Poi ci sono le pozzanghere. Sì perché se dall’alto rivolgiamo lo sguardo verso il basso scopriremo che nelle pozzanghere rimaste per strada si aprono nuovi mondi. Universi fatti di riflessi dove si ha come l’impressione di cadere all’interno in un mondo speculare. Teniamo presente che sui social i temi nuvole e riflessi nelle pozzanghere sono molto gettonati e, perché no, questo potrebbe essere un modo divertente per far scoprire la bellezza di Vercelli a chi ancora non la conosce bene.

Nuvole          Nuvole          Nuvole

Nuvole          Nuvole          Nuvole

                            Nuvole              Nuvole

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500