cerca

Questura

Vercelli: molesta una donna e colpisce un poliziotto, arrestato

L'uomo è stato portato in carcere a Billiemme

Polizia

Molesta una donna e colpisce un poliziotto: arrestato un vercellese.

Nella mattinata del 31 agosto scorso, gli operatori della Squadra volante della Questura di Vercelli sono intervenuti su richiesta di una giovane donna la quale, in stato di agitazione, ha chiesto aiuto perchè un uomo di circa 50 anni la stava importunando in modo insistente. Gli operatori hanno cercato di identificare l’uomo, che ha rifiutato di fornire le proprie generalità, e ha continuato con la sua condotta aggressiva nei confronti della donna, nonostante la presenza delle forze dell’ordine. Gli operatori hanno cercato di calmarlo, ma l'uomo ha opposto resistenza e colpito con una ginocchiata uno dei poliziotti, proseguendo nella sua condotta anche in Questura, dove ha cercato lo scontro fisico con gli operatori che sono infine riusciti a contenerlo e, successivamente, a calmarlo.

Il 50enne è stato arrestato per il reato di resistenza e lesioni aggravate a Pubblico Ufficiale, indagato a piede libero per aver rifiutato di fornire le proprie generalità, per le molestie poste in essere nei confronti della giovane donna, e per  episodi analoghi avvenuti nei giorni precedenti sempre in danno della stessa donna. L’arrestato è stato portato nella Casa Circondariale di Vercelli a disposizione dell’Autorità giudiziaria, in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo.

 

A seguito dello svolgimento della direttissima, l’arresto veniva convalidato e l’uomo veniva condannato alla pena di 8 mesi di reclusione, con rimessione in libertà.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500