cerca

Questura

Vercelli: sessantenne arrestato per spaccio

In casa sua trovati stupefacenti per oltre 6.500 euro

Questura di Vercelli

La merce sequestrata

La polizia di Vercelli ha arrestato un uomo di 60 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli uomini della Squadra mobile della Questura di Vercelli lo hanno rintracciato ed hanno effettuato una perquisizione nella sua abitazione, ubicata nel centro cittadino, in cui sono stati trovati 431 grammi netti di hashish, suddiviso in dosi pronte per essere spacciate: tale sostanza, per via dell’elevato quantitativo di Thc contenuto, immessa sul mercato avrebbe consentito allo spacciatore di incassare circa 6.500 euro.

E' stato inoltre trovato e sequestrato tutto il materiale per la preparazione ed il confezionamento delle dosi (un bilancino di precisione utilizzato per la pesatura, un rotolo di pellicola trasparente per l’impacchettamento della sostanza ed un dispositivo per il confezionamento sotto vuoto completo di sacchetti), oltre alla somma contante di 300 euro considerata provento dell’illecita attività di spaccio. Accompagnato in Questura l’uomo, un italiano sessantenne, è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e portato nella sua abitazione agli arresti domiciliari. Nella mattinata del 31 agosto l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto ponendo l’uomo in libertà, in attesa di giudizio.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500