cerca

Questura

Vercelli: minaccia i famigliari e cerca di colpire i poliziotti

L'uomo è stato arrestato

Polizia 113

Vercelli: minaccia i propri famigliari durante una lite e cerca di colpire i poliziotti intervenuti per calmarlo.

Nella notte tra martedì 23 e mercoledì 24 agosto gli operatori della Questura di Vercelli, Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, sono intervenuti per la segnalazione di una lite tra familiari. I poliziotti hanno appurato che un giovane vercellese, con diversi precedenti per reati contro il patrimonio ed in materia di sostanze stupefacenti, sopposto agli arresti domiciliari, si trovava in forte stato di agitazione ed aveva precedentemente minacciato i propri familiari e distrutto diversi suppellettili, provocandosi delle ferite.

Gli operatori, con non poca fatica, hanno cercato di riportare l'uomo alla calma ma lo stesso ha continuato ad avere un atteggiamento aggressivo e non collaborativo tentando più volte di colpire i poliziotti e scagliando contro gli stessi uno specchio e diversi altri oggetti. Fermato e portato in Questura, il giovane è stato arrestato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500