cerca

Teatro Civico

Vercelli: tornano i concerti della Scuola Vallotti

Domenica 5 giugno è in programma “Passato e presente nel canto dei giovani”

Scuola di musica Vallotti Vercelli

Dopo il periodo della pandemia, il 2022 si preannuncia come l’anno del ritorno di manifestazioni e concerti. La scuola di Musica “F.A. Vallotti” prepara il pubblico vercellese a una grande stagione di musica tra saggi e concerti. Il primo appuntamento sarà domani, domenica 5 giugno, alle ore 20.45, al Teatro civico di Vercelli con una manifestazione intitolata “Passato e presente nel canto dei giovani”.

Il concerto vedrà protagonisti ragazzi e bambini che suoneranno e canteranno insieme brani della tradizione classica e pop che pur essendo stati creati qualche decennio fa, sono di estrema attualità. La voce dei bambini e il sentimento dei ragazzi che suoneranno, darà sicuramente risalto agli importanti contenuti dei brani proposti. Il programma spazierà da “West side story” di Leonard Bernstein a “C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e Rolling Stones” di Gianni Morandi, da “Imagine” di John Lennon A “We are the World” di M. Jackson, da “Laura non c’è” di Nek ad alcuni inediti, e sicuramente non mancherà di emozionare il pubblico.

L’Orchestra sarà composta dall’Ensemble di fiati e percussioni della scuola di Musica “F.A. Vallotti” di Vercelli, unitamente ad allievi del Liceo musicale “F. Casorati” e dell’Iti “Omar” di Novara, mentre il Coro sarà formato da bambini e ragazzi di “Le voci di Novara”, della scuola primaria “Ragutini” e “Sacro Cuore” di Novara nonché della primaria e secondaria dell’Istituto comprensivo di Bellinzago. Alla compagine di circa cento giovani si uniranno alcuni cantanti solisti fra cui anche la vercellese Domiziana Zarino e il già noto Roberto Amadè. Dirigerà il concerto il Maestro Giuseppe Canone coadiuvato dalla professoressa Maria Teresa Mossina, entrambi docenti storici della Scuola di Musica cittadina “Vallotti”.

“Una iniziativa fresca, coinvolgente e entusiasmante – dicono gli organizzatori - frutto di collaborazioni consolidate, per aprire al pubblico nuove prospettive. Prospettive che mettono al centro i musicisti più giovani e talentuosi dando loro la possibilità di suonare su un palcoscenico formativo quanto prestigioso, accanto a professionisti di lunga esperienza”.

Nel mese di giugno proseguiranno poi i saggi di fine anno scolastico già iniziati a maggio, “per dimostrare con quanto impegno e bravura si è affrontato lo studio durante l’anno scolastico. Gli allievi sono sempre accompagnati e supportati, non solo nel percorso di crescita didattica, ma anche cresciuta artistica e personale dai docenti della scuola”.

Momento centrale di giugno, sarà il “FestiVall 2022”: consueto concerto di fine anno scolastico che si terrà il 17, 18, e 19 giugno al Teatro Civico.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero e gratuito; è obbligatorio l’uso della mascherina Ffp2.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500