cerca

San Vittore

Mostre tra arte e storia, esposizioni agricole e automobilistiche

Cerimonia religiosa, evento enogastronomico, ma anche cultura

Asigliano artisti patronale

Gli artisti che partecipano alla collettiva i pittura, fotografia e decoupage

La festa patronale di Asigliano è cerimonia religiosa, gastronomia, ma anche iniziativa culturale e artistica. Dopo due anni di parco comunale deserto causa pandemia, quest’anno il paese si rianima e la patronale riparte alla grande con le mostre e le esposizioni a far da contorno ai festeggiamenti. L’inaugurazione è prevista per venerdì 6 maggio alle 20,45 con il sottofondo musicale della Banda Cittadina e del Gruppo Tamburi e Majorettes di Santhià: apriranno dunque la “Mostra dei burattini, copioni e fondali antichi di fine ‘800” della collezione Niemen, collocata nei sotterranei del parco comunale, la 45aMostra mercato dell’agricoltura” nell’ex campo sportivo, la 40a “Esposizione di auto” nel verde del parco, la 49aCollettiva di pittura, fotografia e decoupage” all’interno dell’Auditorium Santa Marta, il banco di beneficenza nel salone polifunzionale. Saranno inoltre esposti in Santa Marta i lavoretti degli alunni delle scuole materne, elementari  e medie di Asigliano.

Fra le iniziative benefiche da non perdere: “Un’azalea per la vita”, la distribuzione delle azalee della ricerca curata da Lilt in occasione della festa della mamma domenica 8 maggio alle ore 8, e il luna park nel pomeriggio di lunedì 9, con ogni attrazione dal costo simbolico di 1 euro il cui incasso sarà devoluto in beneficenza.

Infine, martedì 10 sarà disputata la Corsa podistica “I 4 cantoni”, manifestazione ludico-motoria-ricreativa in collaborazione col Gruppo Podistico Trinese. Il percorso è lungo 6 chilometri, con ritrovo alle 19 nel parco comunale e partenza l’ora successiva in piazza Vittorio Veneto. La corsa è aperta a chiunque voglia mettersi in gioco sia con una gara competitiva che con una gara non competitiva, e a tutti i partecipanti sarà fatto dono di 1 chilogrammo di riso (per info e prenotazioni: 370 3216207/349 2242783).

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500