cerca

Scioglimento

Unione Coser Bassa Vercellese, tre Comuni ricorrono al Tar

Le ragioni delle due parti

Unione Coser

La sede dell'Unione Coser a Caresana

I sindaci dei Comuni di Caresana, Motta de’ Conti e Stroppiana spiegano quali sono stati i motivi che li hanno indotti a incaricare un legale per ricorrere al Tar, contestando la regolarità delle delibere dei Consigli comunali di Costanzana, Pertengo e Pezzana, che hanno di fatto definito lo scioglimento dell’Unione Coser Bassa Vercellese.

«Sembrano essere emersi seri e gravi elementi di illegittimità», spiegano i ricorrenti Claudio Tambornino, Emanuela Quirci e Maria Grazia Ennas. «Abbiamo seguito alla lettera ciò che prevedeva lo statuto in tema di scioglimento», è la risposta di Raffaella Oppezzo, Giovanni Mazzeri e Stefano Bondesan, che hanno deciso di uscire dall'Unione.

Approfondimento sul numero de La Sesia in edicola venerdì 1° aprile

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500