cerca

Questura

Vercelli: furto in un bar cittadino, due persone denunciate

I responsabili sono stati identificati grazie alla videosorveglianza

Polizia

La polizia ha denunciato due uomini dopo un furto in un bar di Vercelli.

E' avvenuto nella mattinata di sabato 26 marzo: le volanti sono state chiamate da una dipendente che, all’arrivo al bar, ha notato la saracinesca leggermente alzata e l’assenza della cassa dietro il bancone. Dai primi accertamenti, gli operatori hanno dedotto che gli autori del furto erano penetrati nel locale senza effrazione, per cui i sospetti si sono incentrati sui dipendenti del bar.

Da un controllo dai sistemi di videosorveglianza è stato accertato che due ragazzi erano entrati all’interno del bar di notte ed avevano portato via la cassa. Uno di essi corrispondeva come fisionomia al fidanzato di una delle commesse che è stato riconosciuto come autore del furto in concorso con un suo amico minorenne, quest’ultimo bisognoso di soldi. I successivi approfondimenti hanno consentito di accertare che il maggiorenne si era procurato all’insaputa della fidanzata la chiave del locale, per poi rimetterla all’interno della borsa di quest’ultima dopo il furto.

I due, nel tentativo maldestro di evitare l’identificazione, si erano anche scambiati gli indumenti pensando in quel modo di non essere riconosciuti. E' stata quindi effettuata una perquisizione domiciliare a casa dei due uomini, entrambi residenti a Vercelli, trovando a casa del primo la cassa poco prima sottratta e 50 euro provenienti dal furto, e a casa del secondo, circa 700 euro di bottino del furto, danaro che è stato restituito al proprietario. I due sono stati denunciati a piede libero per il reato di furto aggravato in concorso.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500