cerca

Questura

La polizia arresta un trentanovenne vercellese

L'uomo è stato condannato per una serie di furti

Polizia Vercelli

La polizia ha arrestato un trentanovenne vercellese, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona, colpevole di una serie di furti commessi nel capoluogo tra il 2013 e il 2015.

In particolare l'uomo era già stato condannato per fatti analoghi precedenti, per i quali era sottoposto alla misura della detenzione domiciliare. Tra le accuse, furti agli esercizi commerciali, in abitazione ed in cascina, fino ai furti di energia elettrica. A seguito delle nuove condanne nei suoi confronti, l’Autorità giudiziaria di Vercelli ha sospeso gli arresti domiciliari, emettendo nei confronti dell’uomo un provvedimento di carcerazione. Martedì 22 febbraio gli uomini della Squadra mobile hanno raggiunto la sua abitazione e lo hanno arrestato, portandolo nel carcere di Billiemme.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500