cerca

Piemonte

Ciapa e porta a ca. Cibo e vino avanzati non si sprecano

Progetto della Regione con ristoranti e agriturismo

Cibo


Si chiama “Ciapa e porta a ca! Porta a casa il gusto autentico del Piemonte” il progetto per il consumo consapevole e contro lo spreco alimentare di Regione Piemonte e VisitPiemonte, presentato in occasione della 9^ Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare. Il progetto vuole sensibilizzare il grande pubblico sul valore positivo del portare a casa il cibo e il vino non consumato al ristorante e, contestualmente, a sviluppare una maggiore coscienza rispetto al valore degli alimenti di qualità che vengono prodotti grazie all’impegno del settore agricolo ed agroalimentare piemontese.

 

Con la collaborazione delle associazioni di categoria, sono stati selezionati ristoranti e agriturismo su tutto il territorio piemontese che, oltre alla volontà di presentarsi come luoghi di consumo consapevole e contro lo spreco, propongano nel proprio menù ricette e piatti della tradizione culinaria piemontese così come prodotti agroalimentari di qualità piemontesi.

A questi soggetti, l’assessorato all’Agricoltura e Cibo della Regione Piemonte e VisitPiemonte forniranno delle “food bag” e delle “wine bag”, realizzate appositamente da una ditta specializzata in materiale riciclabile e compostabile, da consegnare ai clienti che ne faranno richiesta e grazie alle quali portare a casa in modo elegante, pratico e sicuro le porzioni di cibo e le bottiglie eventualmente avanzate.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500