cerca

Il decreto legge

Rientro a scuola con l'incognita e obbligo vaccinale per over 50

Anche l'Asl Vercelli si prepara ad affrontare la nuova ondata pandemica

Santa Chiara

L'hub vaccinale di Santa Chiara ha riaperto i battenti

Obbligo vaccinale per chi ha compiuto 50 anni e nuove regole nei luoghi di lavoro e nelle scuole.

Sono le decisioni prese dal Consiglio dei Ministri, che mercoledì 5 gennaio ha approvato un nuovo decreto-legge per fronteggiare la nuova ondata pandemica e ha disposto le nuove regole per la gestione dei casi di positività in ambito scolastico, confermando il rientro in classe in presenza il 10 gennaio.

Intanto il Piemonte resta in zona gialla ma “sfiora” l’arancione (in cui molto probabilmente entrerà a partire da lunedì 17 gennaio) e l’Asl Vercelli ha riaperto, mercoledì 5 gennaio, il sesto hub vaccinale, quello di Santa Chiara: l’obiettivo è quello di raggiungere le 1900 dosi giornaliere. Dei 64 posti letto destinati ai pazienti Covid negli ospedali di Vercelli e Borgosesia, ne risultano occupati 5 in Terapia intensiva e 21 in semi intensiva ed area medica, quasi tutti da persone non vaccinate.

Servizi e approfondimenti sul numero de La Sesia in edicola venerdì 7 gennaio

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500