cerca

Questura

Vercelli: sorpresi all'uscita di un supermercato con merce rubata

Arrestati dalla squadra volante due cittadini rumeni

Polizia Vercelli

Hanno rubato merce da un supermercato del centro commerciale cittadino: due cittadini rumeni sono stati arrestati dalla squadra volante della Questura di Vercelli.

Nella mattinata di ieri, mercoledì 29 dicembre, gli operatori della Squadra volante hanno arrestato due cittadini di origine romena per un furto commesso ai danni di un noto supermercato. "Gli agenti hanno notato nel parcheggio antistante il supermercato sito nella zona commerciale della città, un uomo che si aggirava con fare sospetto tra le auto - spiegano dalla Questura - Senza mai perdere di vista il soggetto, i poliziotti hanno visto una donna avvicinarsi allo stesso e riporre frettolosamente della merce nel bagagliaio dell’auto".

Sottoposti a controllo, "i due si sono mostrati sin da subito nervosi ed agitati e non hanno saputo giustificare la presenza della merce all’interno della loro auto - proseguono dalla polizia - Inoltre sono stati trovati in possesso di piccoli utensili, verosimilmente utilizzati per asportare confezioni di cibo e bevande dagli scaffali senza l’attivazione dell’allarme antitaccheggio". L’ingente quantità di generi alimentari trovata e lo scontrino fiscale di pochi euro di cui i due fermati erano in possesso hanno consolidato i dubbi sul legittimo acquisto della merce. Dagli accertamenti sono poi emersi numerosi precedenti per reati contro il patrimonio commessi proprio a danno di supermercati e diversi centri commerciali del nord Italia commessi con le medesime modalità. I due sono stati arrestati con l'accusa di furto in concorso e portati nel carcere di Biliemme in attesa di giudizio per direttissima.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500