cerca

Covid

Ambrogione: "Chiusure, ritardi e concorrenza sleale"

Il titolare de Il Globo commenta l'ennesima chiusura delle discoteche

Guido Amborgione

Guido Amborgione

"È ingiusto. Arrivati a questo punto penso che ci sia un accanimento nei confronti della nostra categoria".

Guido Ambrogione, titolare del Globo di Borgovercelli e componente della giunta del Silb, Sindacato nazionale locali da ballo e discoteche, è un fiume in piena nel commentare l’ennesima chiusura disposta per il suo settore dal decreto festività del 23 dicembre. Il dito è puntato sul Governo ma anche sulla concorrenza sleale di certi bar e ristoranti.

Intervista sul numero de La Sesia in edicola venerdì 31 dicembre

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500