cerca

Vercelli

Alagna: incidente mortale sulle piste da sci, indaga la Procura

Morto un quindicenne novarese

Elisoccorso

La Procura della Repubblica di Vercelli sta ricostruendo la dinamica dell'incidente e individuando eventuali responsabilità sull'incidente mortale avvenuto sabato 18 dicembre in località "Zaroltu", lungo la pista di rientro per Alagna Valsesia.

Un grave incidente ha infatti coinvolto un quindicenne residente nel Novarese, che stava partecipando a una lezione di gruppo con un maestro di sci ed è morto a causa dei traumi subiti dopo una caduta sulle piste da sci. Verso le 10, una pattuglia della Stazione del Soccorso alpino della Guardia di finanza di Alagna Valsesia, impegnata nella vigilanza delle piste da sci, è stata chiamata per prestare i primi soccorsi all'adolescente che giaceva oltre la pista battuta di media difficoltà, in stato di arresto cardio-circolatorio.  Dopo il massaggio cardiaco, il ragazzo è stato prelevato dall'eliambulanza, dotata di équipe medica, per essere trasportato all'ospedale di Novara, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico, che purtroppo non ne ha impedito il decesso.

"La Procura della Repubblica di Vercelli sta svolgendo accertamenti finalizzati alla ricostruzione della dinamica dell'incidente e all'individuazione delle eventuali responsabilità, avvalendosi della polizia giudiziaria del Soccorso Alpino della Guardia di finanza", fanno sapere dalla Procura stessa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500