cerca

Asl Vercelli

Ben 2031 candidati al concorso per operatori socio sanitari

La prima prova si è svolta al PalaIgor di Novara

Concorso oss Asl Vercelli

Un momento della prima prova

Ben 2031 candidati hanno partecipato al concorso a tempo indeterminato per operatore socio sanitario (oss) dell’Asl di Vercelli.

"Una massiccia campagna di reclutamento è stata avviata subito dopo l’insediamento da parte della Direzione, consapevole dell’elevato numero di personale precario assunto durante l’emergenza Covid - spiegano dall'Asl - Molte di queste persone, assunte durante la pandemia per far fronte all’emergenza, potranno in questo modo avere l’opportunità concreta per una assunzione a tempo indeterminato". 

L’elevatissima partecipazione al concorso da oss ha reso necessario effettuare la prima prova scritta, programmata oggi, martedì 30 novembre mattina, al PalaIgor di Novara, proprio per avere uno spazio sufficiente per tutti i candidati. "Gli oss che supereranno la selezione potranno quindi essere assunti sia presso l’Asl di Vercelli sia nelle altre Aziende Sanitarie del Piemonte", precisano dalla sede di corso Abbiate.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500