cerca

Lutto

Stroppiana: addio a Paolo Rosso, ex presidente del Comitato gemellaggio

Il cordoglio del sindaco Ennas

Paolo Rosso

Paolo Rosso

Stroppiana e i paesi dell'Unione Coser dicono addio a Paolo Rosso, per tanti anni presidente del Comitato per il gemellaggio, che lega l'Unione ai Comuni della Picardie,  Sainte-Geneviève, Ully-Saint-Georges e Mortefontaine-en-Thelle.

"La morte di Paolo Rosso mi addolora molto: era una persona molto buona, di poche parole, ma allo stesso tempo molto cordiale": queste sono le parole del sindaco Maria Grazia Ennas, che esprime il cordoglio per la morte di un personaggio di rilievo nella comunità. "È sempre un dispiacere quando viene a mancare una persona del paese, in particolar modo quando si tratta di una persona che ha svolto un ruolo rilevante a Stroppiana. Non solo è stato presidente del Comitato gemellaggio del Terzo millennio – sottolinea Ennas – ma proprio all’inizio dell'attività del Comitato aveva organizzato dei corsi di francese qui a Stroppiana, proprio per agevolare il gemellaggio con i paesi francesi, per le famiglie che volevano ospitarli. Questa è stata sicuramente una bellissima iniziativa a favore del paese".

La morte di Rosso è ancora più toccante "poiché lo fa a distanza di circa un mese dalla morte della moglie, della nostra indimenticata Carla Ferraro – conclude il sindaco – due persone che hanno sicuramente lasciato il segno a Stroppiana, erano benvolute, quindi il dispiacere è ancora più grande. Non solo a mio nome, ma di tutta l’amministrazione comunale, formulo ai famigliari le più sentite condoglianze".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500