cerca

Il consuntivo

Croce rossa Vercelli: 4.005 ore di volontariato negli hub vaccinali

Per giungere a questo traguardo hanno contribuito anche realtà private

Croce rossa corpo militare

Nell’ambito del perdurare dell’emergenza Covid, Croce Rossa Italiana - Comitato di Vercelli con i suoi volontari sta svolgendo un ruolo di primo piano in collaborazione con la Asl territoriale e la Protezione civile nella gestione dei due hub vaccinali della città a favore della comunità vercellese.

L’associazione, nei vari hub vaccinali vercellesi, ha totalizzato, da marzo a settembre, ben 4005 ore di presenza, pari a 801 giorni di volontariato. "Per giungere a questo importante traguardo hanno contribuito significativamente varie realtà private che operano nel territorio e che ormai da quasi due anni stanno supportando i nostri volontari - spiegano dalla Croce Rossa - In modo particolare Zschimmer & Schwarz italiana che con la sua attuale politica di impegno nel sociale sta contribuendo in modo determinante tramite l’attivazione di proprio personale dipendente all’attività di Croce Rossa a supporto della campagna vaccinale. A tal proposito ringraziamo in modo particolare il responsabile del Corpo militare di Croce Rossa per il Comitato di Vercelli, dipendente della citata ditta Zschimmer & Schwarz Italiana, per il grande impegno e contributo al programma vaccinazioni".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500