cerca

Polfer Piemonte e Valle d'Aosta

Santhià: blocca la linea Torino-Milano per oltre mezz'ora, denunciato

L'uomo ha attraversato ripetutamente i binari

polfer

A Santhià, un ventisettenne di nazionalità marocchina è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio e mancata esibizione dei documenti d’identità. Il giovane, dopo aver ripetutamente attraversato i binari ferroviari, causando l’interruzione del traffico ferroviario sulla tratta Torino-Milano per 34 minuti, ha tentato di dileguarsi nelle strade limitrofe alla stazione, ma è stato fermato dalla polizia ferroviaria e successivamente identificato e segnalato all’Autorità Giudiziaria.

E' uno dei risultati dell'attività settimanale, dal 27 settembre al 3 ottobre, del Compartimento polizia ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta. Il bilancio è di un arrestato, 7 indagati, 3.630 persone controllate, di cui 593 persone con precedenti, 236 pattuglie impegnate nelle stazioni e 21 in abiti civili per attività antiborseggio, 73 servizi di vigilanza a bordo di 177 treni, 27 lungo linea e 30 di ordine pubblico. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500