cerca

Questura

Vercelli: la polizia ha festeggiato il patrono San Michele Arcangelo

Giornata dedicata alle famiglie e ai bambini

Festa polizia

I bambini della primaria in visita in Questura

Mercoledì 29 settembre la polizia di Stato ha festeggiato il proprio patrono, San Michele Arcangelo.

questore Di Domenico

Il questore della provincia di Vercelli Maurizio Di Domenico ha partecipato alla messa celebrata dall’arcivescovo Marco Arnolfo nella parrocchia di San Michele, alla quale hanno partecipato le massime autorità provinciali e cittadine, civili e militari. "Difensore del popolo di Dio, vincitore nella lotta del bene contro il male, San Michele Arcangelo fu proclamato patrono e protettore della polizia, da Papa Pio XII, il 29 settembre 1949, per la naturale assonanza con la missione assolta quotidianamente, con professionalità ed impegno, da ogni singolo operatore della polizia di Stato - spiegano dalla Questura - Il poliziotto, infatti, è chiamato ogni giorno ad assicurare il rispetto delle leggi, l’ordine e la sicurezza dei cittadini a favore dei quali orienta il suo servizio che trova espressione e sintesi nel motto 'sub lege libertas'".

patrono polizia

La ricorrenza è stata arricchita con l’iniziativa “family day”, con lo scopo di avvicinare i familiari degli appartenenti alla polizia di Stato al luogo e agli ambienti di lavoro. Per l’occasione, i bambini della classe quarta della Scuola primaria Santa Giovanna Antida, accompagnati da suor Lidia e dalla maestra Alessandra, hanno fatto visita alla Questura di Vercelli. Dopo aver visto i mezzi della polizia di Stato e la strumentazione in uso alla Sezione polizia stradale, i bambini hanno visionato le attrezzature tecnologiche usate per le indagini criminologiche dal Gabinetto provinciale di polizia scientifica e alcuni filmati inerenti la stessa attività.

patrono polizia          patrono polizia

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500