cerca

La mappa

Covid, Ecdc: il Piemonte è tra le poche regioni "verdi"

Lo sancisce il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie

Mappa Ecdc

La mappa Ecdc aggiornata all'ultima settimana

Il Piemonte è tra le poche regioni in colore verde nella mappa europea dell'Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie.

Con il colore verde, quello che indica il minore rischio, vengono indicate (leggi qui) le aree il cui tasso di notifica a 14 giorni è inferiore a 50 e il tasso di positività al test è inferiore al 4%, oppure se il tasso di notifica a 14 giorni è inferiore a 75 e il tasso di positività al test inferiore all'1%. "La mappa del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ci inserisce nelle aree a minor rischio - commenta il presidente della Regione, Alberto Cirio - Un risultato importante frutto dei buoni risultati della nostra campagna vaccinale, del potenziamento del contact tracing e di tutte le misure adottate finora dalla Regione Piemonte. Dobbiamo continuare così".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500