" />

cerca

Covid

Vaccino in Piemonte senza prenotazione? Le domande più frequenti

Green pass, vaccino e modifica appuntamento: cosa c’è da sapere

Vaccino Globo

La coda per vaccinarsi al Globo sabato 18 settembre

Il vaccino in Piemonte può essere fatto senza prenotazione? Posso spostare l’appuntamento datomi con la preadesione? Queste sono solo alcune delle domande più frequenti che i cittadini piemontesi si stanno ponendo in questi giorni, dopo la decisione del governo di rendere il green pass obbligatorio (leggi qui) al lavoro.

Vaccino in Piemonte senza prenotazione o con preadesione: come funziona
Le vaccinazioni covid-19 in Piemonte sono gestite dalla piattaforma regionale “Il Piemonte ti vaccina”. Nel portale è possibile trovare tutte le informazioni relative al vaccino, le fasce d’età interessate nonché inviare la preadesione per sé o un familiare. Ma è possibile fare il vaccino senza prenotazione? Sì, è possibile ma solamente in alcuni hub e in determinate fasce orarie. Visto l’obbligo vaccinale per tutti i lavoratori, infatti, la regione ha esteso sino al 30 settembre la possibilità di accedere senza prenotazione ai centri vaccinali; a Vercelli, in particolare, è possibile recarsi direttamente all’hub “Il Globo” e alla Pro Loco di Borgosesia (tutti i giorni, dalle 9.30 alle 13). Tutti gli over 12 delle altre province piemontesi, invece, possono consultare l’elenco dei centri vaccinali ad accesso diretto (clicca qui per visualizzarlo) stilato dalla regione. I ragazzi dai 12 ai 19 anni invece, ai quali è riservata una priorità visto l’inizio dell’anno scolastico, possono invece accedere sempre direttamente a tutti i poli vaccinali della propria Asl di competenza. In ogni caso, qualora si fosse già effettuata la preadesione prima di recarsi nei centri vaccinali ad accesso diretto, è importante ricordarsi di accedere alla propria area riservata de “Il Piemonte ti vaccina” e annullare l’appuntamento già fissato. È comunque ancora possibile, soprattutto se non si ha particolare urgenza, ottenere l’appuntamento per il vaccino anti covid anche effettuando la preadesione. In questo caso, basterà inserire i propri dati nella pagina dedicata del portale piemontese e attendere circa 48 ore: entro quel termine arriverà un sms con data, ora e luogo della somministrazione del vaccino.

Spostare o modificare l’appuntamento per il vaccino
Dallo scorso mese di luglio è anche possibile spostare o modificare l’appuntamento assegnato dalla regione dopo la preadesione. Per farlo è sufficiente accedere all’area personale de “Il Piemonte ti vaccina”: lì, cliccando sulla finestra dell’appuntamento già fissato, si potrà cambiare data ma anche ora e hub vaccinale. È possibile fare la stessa procedura sia per la prima sia per la seconda dose; in quest’ultimo caso, però, non sarà possibile anticipare o posticipare l’appuntamento oltre i termini minimi e massimi previsti dal vaccino somministrato in fase iniziale.

Green pass già dopo la prima dose? Facciamo chiarezza
A differenza di quanto ipotizzato qualche giorno fa, oggi abbiamo la certezza che le modalità di rilascio del green pass non sono cambiate. Per ottenerlo, infatti, devono passare necessariamente quindici giorni dalla somministrazione della prima dose. Per stamparlo o ottenere il Qr Code è possibile adottare diverse soluzioni. I meno avvezzi alla tecnologia possono recarsi in farmacia con l’authcode che verrà inviato via sms. Con il medesimo codice è anche possibile accedere al portale dedicato, compilare tutti i campi richiesti e in pochi minuti scaricare il proprio green pass. Infine, l’app IO manderà una notifica al momento del rilascio del green pass: basterà accedere all’app per scaricare il Qr Code. Qualora si fosse perso l’authcode, dal portale sopracitato è anche possibile effettuarne il recupero.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500