" />

cerca

Polizia ferroviaria

Vercelli: giovane denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Il 19enne ha rifiutato di declinare le proprie generalità

Polizia ferroviaria polfer

Durante un controllo nella stazione di Vercelli, ha rifiutato di declinare le proprie generalità proferendo frasi oltraggiose all’indirizzo degli agenti e opponendo resistenza fisica per evitare l’accompagnamento negli uffici di polizia. Un giovane di 19 anni di nazionalità marocchina è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. 

L'intervento si inserisce nell'ambito dei controlli eseguiti, dal 13 al 19 settembre 2021, dal Compartimento polizia ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta. Il bilancio è di un arrestato, 12 indagati, 4.645 persone controllate, di cui 846 con precedenti di polizia, 240 pattuglie impegnate nelle stazioni e 25 in abiti civili per attività antiborseggio, 77 i servizi di vigilanza a bordo treno per un totale di 186 convogli presenziati. Venti i servizi lungo linea e 27 di ordine pubblico. Il personale Polfer è stato impiegato durante la settimana in servizi di prevenzione e vigilanza nelle ore pomeridiane e serali, nonché a bordo treno, anche nelle stazioni non presidiate.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500