cerca

Vercelli

Asl: salgono a sette i dipendenti sospesi per non essersi vaccinati

Senza stipendio fino al 31 dicembre

Ospedale Sant'Andrea

L'ospedale Sant'Andrea di Vercelli

Sei operatori sanitari dell’Asl Vercelli, cinque donne ed un uomo, sono stati sospesi senza retribuzione per non essersi vaccinati. I sei avevano ricevuto nelle scorse settimane, dall’azienda, l’invito a produrre la documentazione che attestava l’avvenuta effettuazione della vaccinazione o la presentazione della richiesta, oppure il fatto di essere esonerati dall’obbligo vaccinale, senza dare riscontro all'invito dell'azienda. Nelle scorse settimane un'altra operatrice era già stata sospesa.

Approfondimento sul numero de La Sesia in edicola venerdì 17 settembre

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500