cerca

Vercelli

Dipendenti Asl e rsa: a settembre scatteranno le prime sospensioni

Soddisfazione dell'azienda per l'adesione nella fascia 12-19 anni

Ospedale Sant'Andrea

L'ospedale Sant'Andrea di Vercelli

A inizio settembre dovrebbero partire i primi provvedimenti nei confronti del personale sanitario reticente all’immunizzazione. Tra i dipendenti dell’Asl Vercelli e quelli delle rsa, sono 423 le persone che hanno ricevuto una prima comunicazione in cui vengono invitate a vaccinarsi. Di queste, fa sapere l’Azienda di corso Abbiate, 74 si sono vaccinate spontaneamente, mentre altre 66 hanno evidenziato motivazioni cliniche. Per i rimanenti 283, se non risponderanno alla raccomandata, partirà a breve una seconda comunicazione: trascorsi 15 giorni senza riscontro, verrà dato il via alla procedura di sospensione.
Intanto l’Asl esprime soddisfazione per le adesioni alla vaccinazione nella fascia 12-19 anni, che hanno superato il 50% del totale.

Approfondimento sul numero de La Sesia in edicola da venerdì 20 agosto

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500