cerca

La questione

"Un esercente non ha titolarità per identificare i clienti"

Lettera dell'assessore regionale Marrone al garante della privacy

Green pass

Una lettera al Garante Nazionale della Privacy "per avere conferma che agli esercenti privati non possano, e non debbano, essere attribuite funzioni tipiche dei pubblici ufficiali". Lo rende noto l'assessore regionale agli Affari legali, Maurizio Marrone, secondo cui "hanno ragione le associazioni di commercianti ed esercenti quando affermano che un ristoratore non ha alcun obbligo e titolarità di identificare i propri clienti esigendo l'esibizione dei documenti di identità, quantomeno nell'ordinamento giuridico italiano". Marrone chiede che non venga applicata "nessuna sanzione e misura repressiva finché non verrà fatta chiarezza dall’autorità preposta alla tutela dei dati personali". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500