cerca

La trattativa

Cerutti: l'asta per vendita fissata al 30 giugno

La comunicazione dei curatori fallimentari

Cerutti

Uno sciopero davanti alla Cerutti

L'asta per la vendita di Cerutti si svolgerà a Milano, nello studio dell'avvocato Salvatore Sanzo, il prossimo 30 giugno. Le offerte dovranno essere presentate le 11 del giorno precedente. E' quanto comunicano i curatori fallimentari Ignazio Arcuri e lo stesso Salvatore Sanzo: "Con provvedimenti in data 1° giugno 2021 i Giudici Delegati delle Procedure Officine Meccaniche Giovanni Cerutti Spa e Cerutti Packaging Spa con socio unico hanno autorizzato le operazioni di vendita dell’azienda di titolarità delle società fallite e degli ulteriori cespiti", scrivono in una nota.

La comunicazione dei curatori fallimentari della Cerutti segna una svolta nel cambio di proprietà dell'azienda. La gara, precisano Arcuri e Sanzo, sarà su un lotto unico, al prezzo base d’asta di 5.000.000 di euro, "in conformità all’offerta irrevocabile d’acquisto già pervenuta che prevede l’assunzione di 30 dipendenti. L’aggiudicatario del Lotto unico avrà facoltà di acquistare anche un compendio di beni accessori e di locare l’immobile di Casale Monferrato, a condizioni economiche predeterminate". Una frase che specifica come, in questo momento, l'unica offerta vincolante finora pervenuta sia quella di Bobst Italia. L'altra cordata, denominata Rinascita, aveva preannunciato la settimana scorsa che avrebbe a sua volta presentato un'offerta vincolante: ora si attende la contromossa.
 
"Il regolamento di vendita prevede espressamente la possibilità per tutti gli offerenti di avviare immediatamente il tavolo di trattativa sindacale, per il raggiungimento di accordi condizionati all’aggiudicazione - spiegano i curatori - È altresì stato previsto che parte del prezzo sia destinata immediatamente agli indennizzi per i lavoratori, in conformità agli accordi sindacali che saranno auspicabilmente raggiunti". L'altra buona notizia comunicata da Arcuri e Sanzo è che "nelle more è già stata presentata richiesta autorizzativa per il rinnovo della Cassa Covid per i mesi di maggio e di giugno”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500