cerca

L'iniziativa

Vercelli: inaugurata l'Oasi delle api nella casa circondariale

Progetto del Soroptimist Club

Oasi delle api

L'arnia posizionata nella casa circondariale di Billiemme

"Quando le donne fanno squadra riescono a realizzare dei progetti che sembrano impossibili": così Rita Chiappa Silvestri, presidente del Soroptimist Club ha presentato il progetto “Oasi delle api” realizzato in collaborazione con la casa circondariale di Vercelli. Un’iniziativa dall’importante risvolto sociale e a salvaguardia dell’ambiente, dell’ecosistema e della biodiversità. Infatti, in un’area esterna del carcere sono state piantate 650 piante di lavanda, 15 alberi di albizia ed è stata posizionata un’arnia che contiene una famiglia di api. La cassetta è stata decorata dagli alunni della classe terza Arti figurative del liceo artistico Ambrogio Alciati. Ieri, giovedì 27 maggio, l’Oasi è stata inaugurata alla casa circondariale.

Approfondimento sul numero de La Sesia in edicola venerdì 28 maggio

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500