" />

cerca

Arbitrerà Carrione

Modesto: "Giocare contro la Juve è uno stimolo in più"

La Pro Vercelli inizia l'avventura nei playoff: "Dovremo essere tosti e aggressivi"

Modesto Francesco

Francesco Modesto, allenatore della Pro Vercelli (foto di Ivan Benedetto)

La Pro Vercelli torna in campo dopo 17 giorni. Mercoledì 19 maggio alle ore 17,30 allo stadio "Silvio Piola" sfida la Juventus B nel secondo turno dei playoff del girone A di Serie C. Gli Under 23 della Vecchia Signora hanno superato il primo ostacolo battendo 3-1 in trasferta la Pro Patria. La squadra di Francesco Modesto, in virtù del quarto posto conquistato al termine della stagione regolare, entra in scena adesso.

"I ragazzi sanno che devono resettare tutto - ha detto mister Modesto in conferenza stampa - In campionato abbiamo battuto i nostri avversari sia all'andata che al ritorno. Sono state due belle partite. Ma i playoff sono tutta un'altra storia. Loro sono arrivati decimi, ma sono una squadra validissima con giovani di talento abili nel palleggio e negli inserimenti. Non dovremo farli pensare. Il nostro atteggiamento sarà importantissimo".

Come arriva la Pro Vercelli a questa gara da dentro o fuori?

"Direi bene - ha riposto il tecnico - La sosta ci ha consentito di rifiatare e di recuperare al meglio i giocatori che provenivano dal post Covid-19 e da alcuni acciacchi. Saranno tutti a disposizione tranne Parodi e Mezzoni. Giocare contro la Juve è sicuramente uno stimolo in più. Se avremo la fortuna di andare avanti troveremo sul nostro percorso tutte squadre forti e ambiziose. La squadra allenata da Zauli è sicuramente una brutta gatta da pelare. Noi rispettiamo tutti, ma non abbiamo paura di nessuno. Il nostro percorso in campionato dimostra che possiamo battere chiunque se sappiamo imporre il nostro ritmo alla gara. Ci basta il pareggio per accedere alla fase nazionale, ma non dobbiamo assolutamente scendere in campo con quel pensiero. La testa deve essere libera".

Modesto non lascia trapelare nulla sulla formazione: "Farò delle scelte dettate dallo stato di forma dei ragazzi e dalle caratteristiche degli avversari che possono contare su una "rosa" veramente eccellente visto che alcuni elementi del team bianconero hanno esordito in Serie A".

La partita Pro Vercelli-Juventus B (a porte chiuse) sarà arbitrata da Francesco Carrione della sezione di Castellammare di Stabia. Assistenti di linea saranno Mattia Politi di Lecce e Riccardo Pintaudi di Pesaro. Quarto uomo: Marco Monaldi di Macerata. Il match sarà trasmesso in diretta su Sky canale 251.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500