cerca

L'Engas per i giovani

Hockey Vercelli: il progetto Academy si espanderà

Racioppi: "Con la Polisportiva San Giacomo ottenuti i primi riscontri positivi"

Racioppi Alvise

Alvise Racioppi, vicepresidente dell'Hockey Vercelli, durante la conferenza stampa (foto di Chiara Tugnolo)

Il progetto Academy dell’Engas Hockey Vercelli si espanderà su tutto il territorio piemontese. La volontà della società del presidente Gianni Torazzo è quella di coinvolgere il maggior numero di giovani e di avviarli allo sport del bastone. Il primo obiettivo del progetto è stato raggiunto nel giro di un anno e mezzo con il proficuo rapporto di collaborazione instaurato con la società Polisportiva San Giacomo di Novara.

“Quando siamo nati avevamo in testa un obiettivo preciso, quello di creare il progetto Academy e di dare vita al settore giovanile – ha detto lunedì sera in conferenza stampa il vicepresidente dell’Hockey Vercelli Alvise Racioppi – Direi che il primo ostacolo l’abbiamo superato brillantemente con il debutto nella compagine di Serie B dei giovani classe 2006 Francesco Pozzato e Federico Spina. Questo è un punto dal quale dobbiamo partire per allargare i nostri orizzonti e coinvolgere altre società del territorio piemontese”.

Pozzato e Spina (insieme a Samuele Signorelli e Andrea Temistocle, anche loro del 2006 e più volte impegnati negli allenamenti con l’Hockey Vercelli) fanno parte della squadra Under 17 della Polisportiva San Giacomo di Novara che disputa il campionato giovanile di categoria. La Federhockey consente il doppio tesseramento e dà quindi la possibilità ai giovani di mettersi in luce in campionati Senior.

“Stiamo dimostrato che astio e rivalità non ci appartengono – ha aggiunto Racioppi – Con il sodalizio novarese abbiamo fatto un accordo chiaro e preciso per il bene comune. Stiamo rispettando i patti e ci teniamo a crescere ancora. Per ampliare il progetto Academy dobbiamo entrare nelle scuole. Finora non abbiamo potuto operare in quest’ottica a causa della pandemia, ma dalla prossima stagione contiamo di attivare questi canali grazie anche al supporto del Coni. Ci tengo a sottolineare che quattro nostri giocatori della prima squadra prenderanno parte al corso allenatori e lo stesso dicasi per quattro dirigenti. Giorgio Maniero, per esempio, guida già un team giovanile della Polisportiva San Giacomo”.

Racioppi ha proseguito: “La bontà dellle nostre idee suffragate dai fatti ha indotto il Comune di Vercelli a varare un piano di ristrutturazione del PalaPregnolato e di creare una pista nell’area dell’impianto. Quest’ultima sarà sfruttata anche dalla nostra sezione di skateboard”.

Durante l’incontro con la stampa al PalaPregnolato sono intervenuti anche i dirigenti della Polisportiva San Giacomo capitanati dal presidente Sergio Ferrarotti con i dirigenti Gaetano Falcone, Daniela Gallina e Moreno Spina.

“L’Hockey Vercelli è una gran bella realtà – ha dichiarato Ferrarotti (nella foto in basso) – Il progetto Academy è interessante e noi possiamo dire che i programmi finora sono stati rispettati. Possiamo migliorare e incrementare il lavoro dal punto di vista dell’aggregazione e dell’attività. Ha ragione Racioppi quando si dice che l’obiettivo è quello di creare una famiglia allargata, come erano una volta gli oratori”.

A margine dell’incontro sono intervenuti i dirigenti dell’Hockey Vercelli Mirko Brizzi e Roberto Giraudi che hanno deleghe di segreteria e organizzazione per spiegare i crismi della Final four per la promozione in Serie A1 che si terrà al PalaPregnolato sabato 22 e domenica 23 maggio con gli accoppiamenti Cgc Viareggio-Matera ed Engas Hockey Vercelli-Montecchio Precalcino.

“Chi vincerà le due semifinali di sabato – ha ricordato Giraudi – otterrà il diritto di iscriversi al campionato di A1 della stagione 2021/2022. I giornalisti che vorranno assistere alle gare dovranno effettuare il tampone nelle 48 ore antecedenti la manifestazione. L’accesso al PalaPregnolato sarà quindi riservato esclusivamente ai gruppi squadra, staff e arbitri. All’esterno dell’impianto saranno create delle apposite aree di prefiltraggio e zone riservate”.

Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta da MS Sport sul canale 601 del digitale terrestre, in chiaro anche su TVSat 54 o sulla piattaforma Sky canale 814. Match visibili anche su FisrTv web Tv.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500