cerca

La ricorrenza

L'Asl Vercelli ricorda la Giornata internazionale dell'Infermiere

Sono 1.100 gli operatori coordinati dal DiPSa

Lidia Carnevale, Cristiana Masuero e Barbara Suardi

Lidia Carnevale (in piedi) con Cristiana Masuero e Barbara Suardi (foto Asl Vc)

Oggi, mercoledì 12 maggio, è la Giornata internazionale dell'infermiere.

In questa ricorrenza così significativa l'Asl Vercelli ricorda l'attività dei quasi 800 colleghi infermieri che lavorano nelle sue strutture. "L'emergenza legata al Covid - spiega Lidia Carnevale, direttore della struttura complessa DiPSa (Direzione delle Professioni Sanitarie) - ha ulteriormente rafforzato il senso di appartenenza e lo spirito di condivisione e collaborazione che sono propri del lavoro dell'infermiere". Nell'Asl di Vercelli, il DiPSa coordina circa 1.100 tra infermieri, professioni sanitarie e Oss, e si occupa anche del coordinamento del corso universitario in Infermieristica, che a Vercelli forma 60 ragazzi all'anno. "Dallo scorso marzo, inoltre, la struttura è stata potenziata con due nuove dirigenti infermieristiche, Cristiana Masuero e Barbara Suardi, che stanno dando un contributo importante a una delle strutture che gestisce più personale all'interno dell'Asl", spiegano dall'azienda sanitaria di corso Abbiate.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500