cerca

Procura di Vercelli

Guardia di Finanza: le accuse al comandante provinciale

Sotto accusa anche l'autista

Fabrizio Nicoletti

Fabrizio Nicoletti, comandante della Guardia di Finanza di Vercelli

Diceva di essere in servizio mentre in realtà, dai tabulati telefonici, era evidente che si trovasse nella sua casa al mare a Genova o in altri luoghi.

In questo modo, di fatto, affermava di compiere attività mai svolte, ottenendo somme di denaro che non gli spettavano dal Ministero dell’Economia. Il comandante provinciale della Guardia di Finanza di Vercelli, il colonnello Fabrizio Nicoletti, è stato arrestato ieri mattina, giovedì 8 aprile, su ordine della Procura della Repubblica di Vercelli. Sotto accusa anche il suo autista Maurizio La Sala. Entrambi sono agli arresti domiciliari. Le accuse sono: truffa aggravata ai danni dello Stato, falso in atto pubblico, peculato militare e abuso d’ufficio.

Approfondimenti sul numero de La Sesia in edicola venerdì 9 aprile

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500