cerca

Olcenengo

"Una chiesetta per accogliere i ragazzi più sfortunati"

Andrea Corona racconta il suo "sogno" e come lo ha realizzato

Chiesa Olcenengo

La chiesetta dedicata a San Francesco

Una chiesa di pietra e legno che sorge nel cuore della campagna vercellese.

Andrea Corona

"L’ho costruita con le mie mani, utilizzando prevalentemente materiale di recupero, grazie all’aiuto degli amici e alla generosità di tante persone, anche sconosciute". Andrea Corona è un agricoltore di Olcenengo e ha un grande obiettivo: costruire un luogo di spiritualità dove accogliere ragazzi disabili e in difficoltà, in mezzo alla natura e agli animali. La chiesa, benedetta dall'Arcivescovo Arnolfo, è dedicata a San Francesco. Corona racconta com'è nata l'idea di edificarla e in che modo vorrebbe ampliarla. 

Approfondimento sul numero de La Sesia in edicola venerdì 19 marzo

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500