" />

cerca

Pro Vercelli-Como

"Una sfida che ha il senso di un percorso di crescita"

Modesto: "Loro devono vincere, noi dobbiamo rompere..."

Modesto Francesco

Francesco Modesto, allenatore della Pro Vercelli (foto di Ivan Benedetto)

“Chi deve vincere il campionato sono altre squadre: noi siamo lì, a rompere i cosiddetti…”: nella battuta che Francesco Modesto fa al termine della conferenza stampa della vigilia c’è la sintesi esatta della sfida tra Pro e Como. Questione di ruoli, si direbbe: “Il campionato non finirà con questa gara – avverte il tecnico vercellese – ma mi aspetto una partita aperta, bella, divertente. Il Como? Se sono primi è perché hanno valori importanti e giocatori anche di categoria superiore. Del resto, loro sono partiti con l’idea di vincere il campionato, noi no. Questa sfida, però, rappresenta il senso di un percorso di crescita iniziato ad agosto. A volte diamo un po’ per scontato che si debba vincere sempre, ma non è così. Non so come andrà a finire, ma qui si è creato un ambiente che mi piace. Magari per tanta gente tutto ciò non esiste, ma per me è qualcosa di bello da vivere tutti i giorni”. Sulla formazione che giocherà domani contro il Como neppure un fiato. Mister Modesto ha le idee chiare, ma lascia aperti tutti i dubbi (legittimi) della vigilia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500