cerca

Convocati i sindacati

Cerutti: incontro in Regione martedì 2 marzo

Sarà presente anche la curatela fallimentare

Cerutti

Uno sciopero davanti alla Cerutti

Nuovo incontro istituzionale sulla crisi Cerutti. I sindacati sono stati convocati dalla Regione Piemonte per martedì 2 marzo, dopo il primo tavolo tecnico organizzato nei giorni scorsi dall'assessorato regionale al Lavoro di Elena Chiorino, al quale avevano partecipato anche i sindaci di Vercelli e Casale Monferrato, Andrea Corsaro e Federico Riboldi. Al confronto erano intervenuti i rappresentanti vercellesi e alessandrini di Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil.

Le parti discuteranno nuovamente della grave situazione aziendale, vista la recente interruzione della produzione nello stabilimento casalese a causa delle perdite economiche accumulate nei primi mesi di attività della newco Gruppo Cerutti, creata dopo il fallimento delle Officine Meccaniche Giovanni Cerutti. Uno stop che di fatto ha bloccato l'intera società, in aggiunta allo stabilimento vercellese già chiuso la scorsa estate.

La speranza per evitare il fallimento della newco è l'arrivo di un investitore disposto a subentrare e a mantenere in vita lo storico marchio, discutendo poi della manodopera da impiegare. Per questo i sindacati dei metalmeccanici hanno chiesto un intervento diretto del ministero dello sviluppo economico. All'incontro del 2 marzo prenderà parte anche la curatela fallimentare. delle Omgc.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500