cerca

Cambia il modo di vendere

Una vetrina sul web: per la moda

La testimonianza di tre vercellesi

Cloud computer

"A gennaio del 2019 ho aperto un sito web e poi ho creato la pagina Instagram. Nella maggior parte dei casi c’è chi inizia dai social per poi finire sul web, io ho fatto tutto nel giro di poco tempo" racconta Giulia Borra che, innamorata della moda, ha deciso di cimentarsi in un nuovo modo di lavorare: il web.

"Sono sempre stata appassionata di moda, sin da piccola: sognavo le sfilate, di avere un negozio tutto mio e mi sono appassionata dei grandi brand, sognando di averne uno mio, un giorno": così Silvia Messina esordisce nel mondo della moda.

"L'online era fino a pochi mesi fa un mondo per me un po’ estraneo, ma dopo questi due lockdown ho capito che bisognava reinventarsi. È stata una piacevole scoperta: molti clienti seguono i nostri canali e mostrano grande interesse". Rita Vellano, di Vellano Boutique, spiega come la vendita tramite internet sia entrata in modo prorompente nella sua attività.

Sono le testimonianze di tre vercellesi che hanno cambiato il modo di gestire il loro negozio attraverso il web.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500