cerca

Centro Studi sul Terziario del Piemonte Nord

Commercio vercellese: ora la crisi fa paura

Il 75% dei titolari lamenta un calo del fatturato

Soldi finanziamenti

Quello appena passato è stato un Natale negativo per le attività vercellesi.

Il confronto con lo stesso periodo dell’anno precedente è impietoso: il 75% dei titolari degli esercizi afferma che il fatturato è diminuito. Lo fa sapere l’Ascom, tramite i dati raccolti dall’indagine “L’andamento del terziario nella provincia di Vercelli durante il Periodo Natalizio”, realizzata dal Centro Studi sul Terziario del Piemonte Nord.

Le attività chiuse, il fatturato crollato rispetto all’anno precedente, i ristori insufficienti e l’incertezza per il futuro. Sono i fattori che stanno attanagliando tutto il mondo lavorativo, ma ci sono alcuni settori colpiti più di altri.
Parlano commercianti e imprenditori vercellesi.

Le interviste sul numero de La Sesia in edicola venerdì 29 gennaio

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500