cerca

I fatti risalirebbero al 2018

Olcenengo: indagati il sindaco Ranghino e l'assessore Menino

Operazione dei carabinieri

Anna Maria Ranghino

Il sindaco di Olcenengo Anna Maria Ranghino

Carabinieri in azione ad Olcenengo.

Intorno alle 6,30 i militari si sarebbero presentati all'abitazione del sindaco Anna Maria Ranghino e successivamente in Comune per l'acquisizione di alcuni documenti.

A quanto si apprende risulterebbero indagati il sindaco Ranghino e l'assessore Moreno Menino per concorso in falsità materiale ed ideologica di pubblico ufficiale in atto pubblico e abuso d'ufficio.

L'indagine nasce da un esposto fatto nell'agosto 2018: dalle prime indiscrezioni Ranghino e Menino avrebbero approvato un piano esecutivo convenzionato nonostante non fosse stato ancora pubblicato sull'Albo pretorio, apportando quindi un presunto vantaggio patrimoniale a Luigino Pierin, attuale vicesindaco di Olcenengo e titolare di un'impresa edile.

Titolare dell'indagine è il sostituto procuratore Davide Pretti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500