cerca

Vercelli e Piemonte

Nuovi corsi per volontari di Protezione civile

La formazione di base sarà seguita dal presidente territoriale Maurizio Bertazzoli

Protezione civile

Al via i nuovi corsi di formazione per volontari di protezione civile.

Dal 4 febbraio 2021 fino a giugno la struttura territoriale di Vercelli e regionale Fir Ser (Federazione Italiana Ricetrasmissioni-Servizio Emergenza Radio) del Piemonte organizzano un percorso formativo per qualificare volontari di protezione civile per il pronto intervento in soccorso alla popolazione colpita da piccoli, medi e grandi eventi.

Dal 4 febbraio, in modalità telematica, verranno organizzati i percorsi di formazione per chi fosse interessato ad entrare nel sistema del volontariato di Protezione Civile. Il percorso prevede una formazione di base che verrà seguita dal vice presidente Regionale e presidente territoriale Fir Ser di Vercelli, Maurizio Bertazzoli: si prevede di concluderlo a marzo con una prova pratica in presenza, suddivisa in gruppi, in luogo ancora da definire.

"A partire dal 17 febbraio, sempre in modalità telematica, chi sta seguendo il percorso di formazione di base o chi lo ha già concluso, se volesse entrare a far parte della colonna mobile nazionale mettendo a disposizione la propria volontà e capacità può partecipare al corso di formazione per volontari preparati agli interventi in soccorso in occasione di grandi calamità naturali -spiegano dalla Protezione Civile - Questo percorso è stato chiamato 'brevetto C' in quanto 'C' rappresenta, nel sistema di protezione civile, i grandi eventi". Il programma del corso base prevede 9 lezioni di cui 8 telematiche di 90 minuti cadauna ed una prova pratica.

Più intenso invece il percorso per il conseguimento del 'brevetto C', che prevede un incontro di presentazione, 14 lezioni, 2 prove pratiche oltre all’esame conclusivo di fronte ad una commissione di esaminatori proveniente da altre regioni d’Italia. Le lezioni saranno tenute dai formatori regionali Fir Ser sotto la supervisione del presidente regionale Riccardo Baima.

Chi fosse interessato può scrivere una mail a [email protected]

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500