" />

cerca

Intanto l'ex allenatore dei bianchi Gilardino si separa dal Siena

Pro: il difensore De Marino a un passo dalla Juventus

La società bianconera potrebbe cedere Parodi ai vercellesi

Parodi Giulio

Giulio Parodi, 23 anni

La cessione del difensore della Pro Vercelli Davide De Marino alla Juventus sembra ormai cosa fatta. Il giocatore classe 2000 rimarrà in bianconero e non verrà girato in prestito ai bianchi come ipotizzato nella prima parte della trattativa. Così il d.s. del club bicciolano Alex Casella dovrà sostituire De Marino nell'organico dell'allenatore Francesco Modesto. Alla Pro, tramite la Juventus, dovrebbe approdare Giulio Parodi (classe 1997) che nelle ultime due stagioni è stato bloccato da un infortunio. Parodi, capitano dal team B (Under 23) dei bianconeri tornato in campo a novembre, in precedenza aveva giocato in Serie C con il Pordenone. Nel frattempo la Pro Vercelli è alla ricerca di un centrocampista per rafforzare il reparto. Primo obiettivo è sempre Theophilus Awa, nigeriano della classe 1998, che Modesto ha avuto alle sue dipendenze ai tempi del Rende. Il giocatore attualmente è in forza al Cittadella (Serie B) ed è di proprietà dello Spezia. In lista di cessione in casa Pro ci sono il portiere Moschin, il difensore Benedetti, i centrocampisti Graziano e Sangiorgi e gli attaccanti Ruggiero e Borello. Ma su quest'ultimo potrebbe esserci un ripensamento.

Nel frattempo l'ex allenatore della Pro Vercelli Alberto Gilardino ha risolto consensualmente il contratto con il Siena, squadra attualmente al secondo posto del girone E di Serie D con due partite da recuperare.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500