cerca

Calciomercato: Graziano piace alla Fermana, in partenza anche Borello

Pro Vercelli: si profila il ritorno dell'attaccante esterno Leonardo Gatto

Per il centrocampo nel mirino Iuliano e Awua con quest'ultimo favorito

Gatto Leonardo

Leonardo Gatto ora è in forza alla Triestina (foto di Ivan Benedetto)

L'attaccante esterno classe 1992 Leonardo Gatto sembra vicino a un ritorno alla Pro Vercelli. Il giocatore è attualmente in forza alla Triestina (Serie C girone B). Il direttore sportivo delle bianche casacche Alex Casella sta trattando con la società alabardata per il prestito del giocatore che nella stagione 2018/2019 totalizzò 30 presenze e 2 gol con i leoni. Leo è il fratello di Massimiliano, altro ex Pro, che è alle dipendenze del Como. Radiomercato vocifera che la formula del prestito per Leonardo Gatto potrebbe prevedere un obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie B della compagine allenata da Francesco Modesto. Nel frattempo lo stesso d.s. Casella sta mettendo nero su bianco per l'arrivo dalla Feralpisalò via Napoli del difensore esterno classe 2000 Francesco Mezzoni. Nel mirino dei bianchi ci sarebbe anche un centrocampista. In pole position Theophilus Awua (classe 1998) del Cittadella ma di proprietà dello Spezia. Awua è già stato alle dipendenze di Modesto ai tempi del Rende. Altro giocatore sotto i riflettori della Pro come già accaduto in estate è Alvaro Iuliano (classe 1991) del Potenza. In partenza ci sono il centrocampista vercellese Giovanni Graziano (classe 1995), sotto i riflettori di Fermana e Monopoli, e l'attaccante Giuseppe Borello (classe 1999) richiesto dalla Pro Sesto. Infine il centravanti Michele Vano (classe 1991), che la Pro Vercelli aveva trattato, è passato dal Mantova al Perugia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500