" />

cerca

Ambiente

Quinto vercellese: oltre 30 sacchi di rifiuti raccolti dai volontari

Quindici persone hanno ripulito cento metri quadrati di territorio

E‘ stata una giornata all’insegna dell’ambiente quella di domenica 25 aprile promossa dall’Associazione “Amici Per Quinto” condivisa dal Comune di Quinto Vercellese.

Si sono date appuntamento, infatti, più di quindici persone che si sono date da fare per rendere alcune zone del paese più pulite e sicure dando un importante segnale contro l’abbandono dei rifiuti. Questa è stata anche l’occasione per i partecipanti di apprezzare le varie essenze, imparare a riconoscere le erbe e osservare la fauna che vi abita. Il primo cittadino Giuseppe Ghisio ha manifestato apprezzamento per l’iniziativa dell’Associazione che ha voluto “fare” qualcosa di concreto per il benessere di tutti, pertanto ha provveduto a rifornire di attrezzatura, di guanti in vinile, di sacchi e generi di conforto ai partecipanti. Inoltre, ha preso contatti per provvedere allo smaltimento dei rifiuti recuperati.

Al termine della mattinata lo stupore è stato parecchio sono stati infatti raccolti: 20 sacchi di indifferenziata, 10 sacchi di plastica, numerosissime bottiglie di vetro e lattine e alcuni ingombranti, il tutto in 100 metri quadrati di territorio. "Gli enormi sforzi fatti dai Comuni, dalla Provincia e dagli operatori dei vari gestori, per una raccolta dei rifiuti attenta all’ambiente sembra quasi vanificarsi ma non si riesce a comprendere quale sia la volontà dell’uomo nel volersi fare male - spiegano gli organizzatori - L’ambiente è la casa in cui tutti noi viviamo e quindi tutti noi siamo chiamati in prima persona a contribuire al suo mantenimento". Il sindaco al termine della giornata ha ringraziato tutti i presenti. “E ‘un obbligo – ha ricordato Ghisio - quello di diffondere una cultura di tutela dell’ambiente poiché esso è un bene comune ed è necessario incentivare l’adozione di stili di vita eco-compatibili. La giornata di domenica è stata organizzata anche per iniziare un percorso allo scopo di educare le future generazioni al rispetto per l’ambiente partendo proprio dall’amore per il proprio paese e per il proprio territorio in cui si vive”. Proprio partendo dalle parole del sindaco e dall’entusiasmo dei volontari, è già stata programmata per domenica 23 maggio la seconda giornata ecologica (se ne farà una al mese, tempo permettendo); ovviamente l’attività è aperta a tutti, a coloro che amano il proprio paese e l’ambiente. Informazioni più dettagliate si potranno trovare sulla pagina Facebook dell’Associazione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500