cerca

Bando per il Piemonte

Associazionismo e prevenzione: un tavolo permanente regionale

E' sufficiente aderire alla manifestazione di interesse

Prevenzione medico

Gli Stati generali della Prevenzione e del Benessere del Consiglio regionale hanno deciso di creare un canale diretto di confronto e  comunicazione con il mondo dell’associazionismo che, a vario titolo, opera sul territorio nel campo della prevenzione. 

"A partire da oggi, 12 febbraio, le circa mille associazioni senza scopo di lucro e le fondazioni, legalmente costituite, che operano con competenza ed esperienza nel campo della promozione della salute e del benessere sul territorio della Regione Piemonte, saranno infatti chiamate a condividere iniziative e progetti da mettere in campo in tema di prevenzione, semplicemente  partecipando  alla manifestazione di interesse promossa dal Consiglio regionale (leggi qui il bando) - viene spiegato - Aderendo all’avviso pubblico,  le associazioni potranno prendere parte ad un Tavolo permanente di confronto e di dialogo con l’istituzione piemontese e vedere promosse e sostenute le proprie iniziative. Palazzo Lascaris metterà inoltre a diposizione le sale della Galleria Spagnuolo per ospitare attività espositive promozionali legate ai progetti promossi dalle associazioni".

Tra le principali azioni che la manifestazione intende realizzare c'è il coordinamento tra tutti gli attori del territorio che si occupano di salute. L’azione di coordinamento ha il grande pregio di mettere allo stesso tavolo enti, istituzioni e associazioni che, pur nel rispetto dei propri ambiti normativi, possono confrontarsi concretamente sulle azioni attuate, conoscere i servizi disponibili sul territorio, creare nuovi canali di comunicazione e migliorare le prassi di intervento con l’obiettivo di fornire un sostegno effettivo ai cittadini.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500