cerca

Bollettino regionale

Covid, Vercelli: 400 i morti da inizio epidemia, ma sempre più guariti che contagi

In Regione 821 positivi di cui 363 asintomatici

Covid

Emergenza Coronavirus. Il Vercellese raggiunge quota 400 morti dall'inizio dell'epidemia: tre sono quelli riscontrati oggi. Ma, nonostante questo terribile numero, la situazione è in continuo miglioramento: rispetto a ieri, infatti, si registrano 41 pazienti guariti al cospetto di 26 contagi nel territorio. In Regione, nella giornata odierna, ci sono stati 821 positivi di cui 363 asintomatici (44,2%), frutto di 20.654 tamponi eseguiti di cui 12.981 antigenici. La percentuale tra nuovi casi e test effettuati è del 4%. Sempre invariato il numero dei ricoverati in terapia intensiva in Piemonte (163).

Sono 51 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nella giornata odierna dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui due verificatosi oggi. La Regione ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid.

Il totale è ora di  risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1320 Alessandria, 569 Asti, 368 Biella, 1.017 Cuneo, 722 Novara, 3.935 Torino, 400 (+3) Vercelli, 281 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 81 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 821 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 170 dopo test antigenico), pari al 4% dei 20.654 tamponi eseguiti, di cui 12.981 antigenici. Degli 821 nuovi casi, gli asintomatici sono 363 (44,2%). I casi sono così ripartiti: 213 screening, 399 contatti di caso, 209 con indagine in corso; per ambito: 45 rsa/Strutture Socio-Assistenziali, 73 scolastico, 703 popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 223.854 così suddivisi su base provinciale: 20.072 Alessandria, 11.643 Asti, 7.705 Biella, 30.853 Cuneo, 17.562 Novara, 116.717 Torino, 8.351 (+26) Vercelli, 8.020 Verbano-Cusio-Ossola, oltre 1.146 a residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1.785 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 163 (+0 rispetto a ieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 2280 (-57 rispetto a ieri).

I pazienti guariti sono complessivamente 202.777(+ 1.103 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 17.730 Alessandria, 10.357 Asti, 6991 Biella, 28.359 Cuneo, 15.882 Novara, 105.971 Torino, 7.622 (+41) Vercelli, 7.200 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1043 extraregione e 1622 in fase di definizione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500