cerca

La novità

Approvato il vaccino di Johnson&Johnson: sarà monodose

Per vederlo in Italia bisognerà aspettare almeno la fine di marzo

La Fda (Food and Drug Administration) americana ha approvato il vaccino monodose Janssen Covid-19 prodotto dall’azienda del gruppo Johnson&Johnson. La grande differenza con gli altri vaccini è che basta una singola dose a differenza di tutti gli altri finora autorizzati che necessitano di due dosi a distanza di tempo.

L’efficacia

L’efficacia media di Janssen è del 67%, con punte dell'85% nella prevenzione della malattia in forme gravi. Lo studio è stato condotto in Sudafrica, alcuni paesi del Sudamerica, Messico e Stati Uniti.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali più comunemente riportati sono stati dolore al sito di iniezione, mal di testa, affaticamento, dolori muscolari e nausea. La maggior parte di questi effetti indesiderati si è verificata entro 1-2 giorni dalla vaccinazione ed è stata di gravità da lieve a moderata ed è durata 1-2 giorni

Quando verranno distribuiti in Italia

 Per averlo in Italia bisognerà aspettare il via libera dell'Ema atteso entro la metà di marzo. Una volta approvato anche dall'Aifa, secondo gli ultimi dati diffusi dal ministero della Salute, del vaccino Janssen ne dovrebbero arrivare 26,5 milioni di dosi entro la fine dell'anno con una prima fornitura di oltre 7 milioni di dosi entro il secondo trimestre.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500