cerca

Vercelli - Biennale nazionale

Con l'arte si riparte: collettiva dall' 11 al 25 settembre

Ezio Balliano l'ideatore: inaugurazione l'11 settembre alle 17,30

Studio 256

Vercelli, Biennale nazionale d'arte con l’ARTE si ripARTE: riprende la rassegna che dall' 11 al 25 settembre prevede la collettiva
che avrà quali protagonisti Enzo Angiuoni, Ivan Bono, Ana Elena Bunescu, Elisabetta Cestaro, Roberta Coral, Valentina De Luca, Pier Giorgio Doimo e Giovanna Giovenco. Sarà inaugurata domenica 11 settembre alle ore 17,30 allo Studio D'arte 256 di corso Libertà una nuova mostra collettiva del progetto artistico Biennale Nazionale d'Arte Vercelli, una "maratona" artistica pensata dal pittore Ezio Balliano come reazione all'emergenza sanitaria e come strumento di fiducia e ripartenza che proseguirà ancora per tutto l'anno in corso e buona parte del prossimo, proponendo ogni due settimane una nuova selezione di artisti e di opere rappresentative della produzione di ciascuno e, soprattutto, offrendo al pubblico una vetrina delle novità e delle tendenze del mondo dell'arte che fra i primi ha saputo reagire alla grave crisi causata dalla pandemia.

La mostra, ordinata presso lo studio d'Arte 256 continuerà fino al 25 settembre 2022 nei giorni da giovedì a domenica
con orario 16,30 -19,00. Ingresso libero nel rispetto dei protocolli anticovid vigenti.

Ivan Bono

Le sue opere, raccontano dal profondo quell’energia selvaggia e primordiale nella quale bene si riconosce: “Creare è per me un bisogno istintivo, quasi primitivo. Devo seguire e concretizzare subito l’emozione del momento, senza poter aspettare. Se la mattina dopo non mi piace più, la distruggo ma non la modifico mai”.

Ana Elena Bunescu

“Da piccola mi piaceva disegnare e dipingere, è sempre stata una mia grande passione e negli ultimi anni ho finalmente colto l’occasione di renderla reale, cercando di acquisire più esperienza nel mondo dell’arte e per dimostrare le mie capacità, mettermi in gioco e affrontare una nuova avventura“.

Elisabetta Cestaro

Con la padronanza delle più svariate tecniche, dalla resina epossidica all'acrilico, dalle matite colorate agli smalti, animata dalla passione per l'arte, realizza opere di qualsiasi forma e misura, dedicandosi inoltre alla decorazione di oggetti quotidiani e di arredamento. La sua infinita creatività si esprime nei paesaggi, nei fiori e negli animali, ma soprattutto nei ritratti.

Roberta Coral

Dotata di grande sensibilità e di armonia , nonché di padronanza dei mezzi espressivi, oggettiva ed amplifica emozioni e sentimenti. Dedica molto tempo alla pittura, prevalentemente ad olio e acrilico ma utilizza anche grafite e sanguigna. Autodidatta , concentra il suo interesse sull’astratto e sulla figura, lavorando per cicli come “Segrete Armonie“ e “Al femminile“.

Valentina De Luca

La sua ispirazione la spinge a muoversi verso un modo di esprimersi lirico e visionario, imponendo ritmo alla sua carica creativa, conferendo alle immagini suggestive cadenze, generate da riflessioni e specularità che ricreano atmosfere ora romantiche ora drammatiche, evocate con energia dal gesto e della simbolica armonia di ogni suo attimo descrittivo.

Pier Giorgio Doimo

Sicurezza del tratto, gestualità dinamica e grande senso del colore svelano un’indiscutibile maturità pittorica; la sperimentazione, il collage, l’assemblaggio, fondendo estetica antica con tecnica contemporanea, pongono Pier Giorgio Doimo, con i suoi lavori più recenti, in sintonia con il linguaggio informale, offrendo allo spettatore una forma espressiva aliena da riferimenti realistici o citazioni di maniera.

Giovanna Giovenco

Nasce come disegnatrice di gioielli, ma seguendo la sua ispirazione cerca di sviluppare le sue idee in un universo tridimensionale seguendo l'intero processo creativo dell'opera. La Ceramica, passione nata circa 2 anni fa, le permette di reinterpretare le forme in sintonia con il mondo che le appartiene e con la sua sensibilità e creatività.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500