cerca

A Vercelli

Al via la terza edizione del Festival #ogniluogoèunteatro

Iniziativa di Cuocolo/Bosetti, Arteinsacco a Teatro di Dioniso

Cuocolo/Bosetti

Vercelli: terza edizione del Festival #ogniluogoèunteatro a cura di Renato Cuocolo e Roberta Bosetti, dell'associazione Arteinsacco insieme a Teatro di Dioniso di Torino. Oltre al viaggio esperienziale Le Vie dei Campi di Cuocolo/Bosetti con il progetto sonoro della cantautrice vercellese Carlot-ta (https://lasesia.vercelli.it/cultura/2022/09/09/news/al-crepuscolo-un-esperienza-multisensoriale-tra-racconto-e-sonorita-113486/), domenica 11 settembre con repliche sabato 17 e domenica 18, all’Orto Cascina Bargè è in programma Viaggi con l’asinoche vedrà in scena Claudio Zanotto e l’Asina Geraldina; il 12 e il 13 sarà la volta di Battiti di Maria Napoli che si terrà in via a Jacopo Durandi 17, in una abitazione privata. Non solo. Il 14 settembre nell’ex chiesa di Santa Chiara sarà proposto Ruy Blas; il 15 a casa Cuocolo/Bosetti L’albero delle acciughe; il 16 alla Libreria Sant’Andrea Chiamami di Annamaria Tosi e Club 27 a Casa Cuocolo/Bosetti. Il 17 settembre a Vicolo Schilke sarà proposto Le donne baciano meglio di Barbara Moselli; il 18, sempre a Casa Cuocolo/Bosetti, Miss Lala e il Circo Ferdinando in a Room; il 21, sempre a Casa Cuocolo/Bosetti Uno strappo; il 22 a Vicolo Shilke Crack 27 Monologo di donna con lievito madre di Giulia Cerruti; il 23 nell’ex Chiesa di Santa Chiara Nazieuropa di Beppe Casale.

Prenotazione spettacoli obbligatoria: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 12 all’Informagiovani di via Laviny 67 oppure tramite il numero Whatsapp 3284592121 tutti i giorni dalle 9,30 alle 19. O ancora via mail a [email protected]

Ma non è tutto. Ippolito Chiarello condurrà un workshop gratuito, aperto a tutti, sul tema dei miti della musica morti a 27 anni che si svolgerà si svolgerà dal 10 al 17 settembre tutti i giorni presso Spazio Gioin (sopra l'Informagiovani) in via Laviny 67. A concludere il laboratorio sabato 17 sarà una parata per le vie di Vercelli che, intorno alle 18,30, raggiungerà piazza Cavour, dove verrà allestita una sorta di radio dal vivo. Per partecipare scrivere all'indirizzo [email protected] specificando generalità e motivazioni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500