cerca

Vercelli - Chiostro dell'abbazia

"Un tocco di Barocco" con Guido Rimonda e i I musici di Sant'Andrea

Concerti l'11 e 18 settembre. Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Chiostro di Sant'Andrea

Vercelli, chiostro dell'abbazia di Sant'Andrea: domenica 11 e domenica 18 settembre, alle ore 16 concerto "Un tocco di Barocco" con Guido Rimonda, violino e maestro concertatore e "I musici di Sant'Andrea", ensemble d'archi, che proporranno musiche di Bach, Vivaldi e Leclair. L'ingresso è libero fino a esaurimento posti.

"Due concerti di grande originalità, riuniti sotto l’evocativo titolo Un tocco di Barocco - spiega Cristina Canziani, direttore artistico della Camerata Ducale - Protagonista, insieme a Guido Rimonda nel ruolo di violino e maestro concertatore, secondo l’uso settecentesco, sarà la nuova “creatura musicale” a cui proprio Rimonda ha dato vita, ovvero I Musici di Sant’Andrea, ensemble di archi e la partecipazione straordinaria del fagotto, solo domenica 11 Mastropaolo settembre".

L’ensemble, che già dal nome si rivela profondamente legato a Vercelli, si è esibito per la prima volta lo scorso anno, in occasione del tradizionale concerto del 1° agosto. E ora questa avventura musicale dedicata a un periodo affascinante come il Barocco prosegue, con due concerti imperniati su splendide composizioni di Johann Sebastian Bach, Antonio Vivaldi e Jean-
Marie Leclair, ovvero una meditata e accessibile scelta del meglio nel grande repertorio settecentesco. Per l’occasione, e per sottolineare il fascino “antico” degli appuntamenti, Guido Rimonda si esibirà non come fa abitualmente con il suo Stradivari Le Noir, appartenuto proprio al Leclair appena citato, ma con uno strumento dalle origini ancora più remote: si tratta infatti di un rarissimo Gasparo da Salò del 1568, sicuramente uno dei più antichi violini esistenti. Un elemento che impreziosisce ulteriormente dei concerti già unici per ambientazione e contenuti artistici.

Informazioni al Viotti Club, via Ferraris 14, Vercelli dal mercoledì al sabato dalle 14 alle 19. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500